RSS

Archivi categoria: Intrattenimento

Mail divertente..


Una maestra stava spiegando alla sua classe che in Francese, diversamente dall’Inglese, i vocaboli possono essere maschili o femminili:
House in francese è femminile: la maison.
Pencil in francese è maschile: le crayon.
Uno studente curioso chiese:
– E il computer di che genere è?
La maestra, sorpresa, ammise di non saperlo e la parola non figurava nemmeno nel dizionario di Francese.
Così, per divertirsi un po’, la classe fu divisa in due squadre, ovviamente
maschi da una parte e femmine dall’altra, e si chiese ai ragazzi di decidere loro a che genere appartenesse il computer, dando almeno 4 buone ragioni.
La squadra dei ragazzi decise che il computer non poteva essere altro che
femmina, in quanto:
1.
Eccetto il creatore, nessuno può capire la sua logica interna;
2.
Il linguaggio nativo che usa per comunicare con gli altri computer è
incomprensibile per chiunque altro;
3.
Anche gli errori più piccoli restano immagazzinati per sempre in memoria per poterteli rinfacciare;
4.
Appena l’hai comprato ti ritrovi a spendere mezzo stipendio in accessori.

La squadra delle ragazze, ovviamente, arrivò alla conclusione che il
computer era di genere sicuramente maschile perché:
1.
Se vuoi fare qualcosa con lui, prima lo devi accendere;
2.
Anche se ha molti dati non riesce a pensare da solo;
3.
E’ stato inventato per risolvere i problemi, ma nella metà dei casi è lui
il problema;
4.
Appena l’hai comprato ti accorgi che se avessi aspettato ancora un po’ ne avresti potuto trovare uno migliore…
 
thanks to tizzy…
Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 11 febbraio 2008 in Intrattenimento

 

Mail divertete su Berlusca..


Eccovi una bella mail da poco ricevuta..riflettiamoci su…
 
 
Un giorno Berlusconi si reca dal parroco della propria comunità e gli
> dice: – buon giorno signor parroco, mi vorrei confessare! – Certo
figliolo, > qual è il tuo nome?- Silvio Berlusconi, padre.- Ah! Il Presidente del > Consiglio. Ascolta figliolo, mi pare proprio che il tuo caso richiede una > competenza superiore. Credo sia meglio che tu ti rechi dal Vescovo. Cosi > Berlusconi sei presenta dal Vescovo chiedendogli se lo poteva confessare.- > certo figliolo, come ti chiami? – Silvio Berlusconi.- Il Presidente del > Consiglio? No mio caro, non ti posso confessare perché il tuo è un caso > difficile, è meglio che tu vada in Vaticano. Berlusconi va dal Papa:- sua > santità, voglio confessarmi!- Caro figliolo mio, come ti chiami?- Silvio > Berlusconi. – Ahi, ahi, ahi, figliolo, il tuo caso è molto difficile anche > per me. Guarda, qui, sul lato del Vaticano, c´è una piccola cappella. Al suo > interno troverai una croce, il Signore ti potrà ascoltare. Berlusconi giunto > nella cappella, si rivolge alla croce:- Signore, vengo a confessarmi.- Certo > figliolo mio, come ti chiami?- Silvio Berlusconi.- Ma chi il Presidente del > Consiglio? Il presidente del Milan? Il presidente di Mediset? L´amico di > Craxi? L´amico di Previti? L´amico di Dell´Utri? Tu sei quello condannato a > 28 mesi di carcere per finanziamento illecito ai partiti e mai andato in > galera perché il reato andò in prescrizione? Sei quello con il fratello che > se la cava grazie al patteggiamento? Tu sei quello che viene in chiesa ma è > divorziato? Sei l´operaio, o quello con dei processi in corso di

> conclusione: associazione a delinquere, corruzione, falso in
bilancio, > abigeato?- Ehm… sono sempre io, Signore. – Figlio mio, non hai bisogno di > confessare, tu devi solamente ringraziare. – Ringraziare? E a chi?- I Romani > per avermi inchiodato qui, altrimenti scendevo e ti facevo un culo cosi ! ! > ! ! NOTA: TUTTI GLI ITALIANI CHE RICEVERANNO QUESTA COMUNICAZIONE HANNO > L´OBBLIGO CIVILE E MORALE DI INVIARLA AD ALMENO 10 AMICI : NON SIA MAI CHE > QUALCUNO LO VOTI DI NUOVO!

 

thanks to davide..

 
1 Commento

Pubblicato da su 8 febbraio 2008 in Intrattenimento

 

Karaoke con le mani…assurdo…


KARAOKE CON LE MANI, assurdo ma è cosi…



http://tv.repubblica.it/flashplayer/player_embed.swf

 
2 commenti

Pubblicato da su 4 febbraio 2008 in Intrattenimento

 

La donna è incontentabile…


A New York è stato
aperto un nuovo negozio dove le donne possono

scegliere e
comprare un
marito.

All’ entrata sono
esposte le istruzioni su come funziona il negozio:

– Puoi visitare il
negozio SOLO UNA VOLTA.

– Ci
sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.

– Puoi scegliere
qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.

– Non si può
ritornare al piano inferiore.

 

Una donna decide
di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.

 

Al primo piano
l’insegna sulla porta dice:

Questi uomini
hanno un lavoro.

La donna decide di
salire al successivo.

Al secondo piano
l’insegna sulla porta dice:

Questi uomini
hanno un lavoro e amano I bambini.

La donna decide di
salire al successivo.

Al terzo piano
l’insegna sulla porta dice:

Questi uomini
hanno un lavoro, amano I bambini e sono estremamente belli.

‘Wow’ pensa la
donna, ma si sente di salire ancora.

Al qua rto piano
l’insegna sulla porta dice:

Questi uomini
hanno un lavoro, amano I bambini, sono belli da morire

e aiutano nei
mestieri di casa.

‘Incredibile’
esclama la donna, ‘Posso difficilmente resistere!’

Ma sale ancora.

Al quinto piano
l’insegna sulla porta dice:

Questi uomini
hanno un lavoro, amano I bambini, sono belli da morire,aiutano

nei mestieri di
casa e sono estremamente romantici.

La donna è tentata di restare e sceglierne uno, invece
decide di salire all’ultimo piano.

Sesto piano:

Sei la visitatrice
No. 31.456.012 di questo piano, qui non ci sono uomini,

questo piano esiste solamente per dimostrare quanto
sia impossibile

accontentare una
donna.

 

Grazie di aver
scelto il nostro negozio.

Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.

Al primo piano ci
sono donne che amano far sesso.

Al secondo piano
ci sono donne che amano far sesso e non sono rompicoglioni.

I piani dal terzo
al sesto
NON
SONO MAI STATI VISITATI
.


per questa mail, special thanks to bruno

 
3 commenti

Pubblicato da su 2 febbraio 2008 in Intrattenimento

 

ridiamoci su…


Guarda che carina questa mail:

DIECI COSE CHE NON HO MAI CAPITO…
> 1) Come mai le donne non riescono a mettersi il mascara tenendo la bocca
> chiusa?
>
> 2) Come mai per chiudere Windows si debba cliccare su ?start??
>
> 3) Come mai la Lemonsoda è fatta con aromi artificiali e nel detersivo per

> i piatti trovi vero succo di limone?
>
> 4) Quando producono un nuovo cibo per cani ?più gustoso?, in realtà chi lo

> ha assaggiato?
>
> 5) Perché Noè non ha lasciato affogare quelle due zanzare?
>
> 6) Perché sterilizzano l’ago prima di praticare le iniezioni letali?
>
> 7) Conoscete le indistruttibili scatole nere degli aerei?Perché cavolo non

> ci fanno tutto l’aereo con quella roba???
>
> 8) Perché le pecore non si restringono quando piove?
>
> 9) Se volare è così sicuro, come mai quello dell’aeroporto lo chiamano
> Terminal?
>
> 10) Non capisco perchè inoltro queste cose!!!
>
> …E ANCORA….
>
> Le mestruazioni sono la giusta punizione che Dio dette alla donna. Dopo
> che Eva mangiò la mela Dio disse: ?Pagherai col sangue, ma in comode rate
> mensili.?
>
> —-
>
> Tim informa del nuovo servizio ‘NON TI CAGA NESSUNO di Tim’.
> Spenga il telefono stanotte: se domani non le arriva nessun messaggio, il
> servizio è già attivo.
>
> —-
>
> Ho fatto l’amore con Control. Domani provo con Alt Canc.
>
> —-
>
> Qual è il poliziotto più sfortunato? Quello che muore al posto di blocco.
> E quello pi&ugr ave; fortunato? Blocco!
>
> —-
>
> Le categorie più bugiarde sono le donne e i cacciatori.
> I cacciatori prendono un uccello e dicono di averne presi venti, le donne
> ne prendono venti e dicono di averne preso solo uno…
>
> —-
>
> Il bambino alla mamma: ?Mamma perché la maestra chiama Roberto Robertino,
> Paolo Paolino, Luca Luchino e a me no??.
> La mamma tentennante: ?Lo capirai da grande… Pompeo!?
>
> —-
>
> Tim informa che acquistando i preservativi delle ferrovie dello Stato
> potrai venire anche tu con 50 minuti di ritardo.
>
> —-
>
> Qual è il nome più bello per una ragazza?
> Ikea: è svedese, costa poco, te la porti subito a casa e te la monti in 5
> minuti!!
>
> —-
>
> L’autunno è un b rutto periodo per le donne… seccano i piselli, migrano
> gli uccelli, cadono i marroni, e se poi c’è anche la nebbia non si vede
> più un cazzo!!
>
> —-
>
> Il sesso è come la matematica. Aggiungi il letto, sottrai i vestiti,
> dividi le gambe e prega di non moltiplicare!
>
> —-
>
> Sai chi è l’uomo più furbo al mondo? Quello che ha inventato la supposta?
> E sai perché? Perché l’ha messa nel CULO A TUTTI!!!!
>
>
>
> Manda queste barzellette alle persone che ritieni più simpatiche e vedrai
> che dopo 3 giorni, non succede un cazzo… come sempre!!

special thanks pepps

 
1 Commento

Pubblicato da su 31 gennaio 2008 in Intrattenimento

 

Prof. Dindiot


PRIMA LEZIONE DEL PROFESSORE DINDIOT, eccovi una piccola immagine ….

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 30 gennaio 2008 in Intrattenimento

 

Ragazzi Vs Ragazze


  vocabolario delle ragazze :
> Si = No
> No = Si
> Magari = No
> Fai cosa vuoi = Fallo dopo !
> Certo. vai = Non ho voglia di te
> Non sono gelosa = Certo che sono gelosa, stupido!
> Mi ami tanto ? = Ho fatto qualcosa che non ti piacerà.
> Sono grassa ? = Dimmi che sono bella !
> Devi imparare a parlare = Devi essere d’accordo con quello che dico.
> Oh ! Mi ascolti ? = Troppo tardi, sei morto ! cazzi tua

> Il vocabolario dei ragazzi:
> Ho fame = Ho fame
> Ho sonno = Ho sonno
> Vuoi andare al cinema con me? = Vuoi scopare con me ?
> Ti posso chiamare qualche volta? = Voglio scopare con te.
> Vuoi ballare con me ? = Voglio scopare con te
> Mi rompo le palle.= Voglio scopare con te.
> Ti amo = Scopiamo ?
> Si, ti amo anche io = Ok, scopiamo adesso ?
> Vuoi sposarti con me ? = Adesso sarai mia per sempre….k palle..ma almeno scopiamo…

 
                   ……..ahahahahahahah!!!!!

 
4 commenti

Pubblicato da su 29 gennaio 2008 in Intrattenimento

 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: