RSS

Ridiamoci su…

25 Gen

Un po’ di barzellette…tanto per ridere un po’….

Un
finanziere si reca presso una Sinagoga per fare un controllo fiscale
sui conti e sui registri della stessa. Alla fine del controllo trova
tutto perfettamente in regola però, pensa tra se’ che non
può tornare in caserma a mani vuote senza aver trovata la
benchè minima irregolarità ed allora chiede al
contabile della Sinagoga: “So che voi utilizzate parecchie candele
durante le vostre cerimonie, come smaltite la cera che rimane?” Il
contabile risponde: “Vede, noi raccogliamo tutta la cera in queste
apposite casse e poi le spediamo all’industria della cera che
ricicla quanto rimasto e ci rispedisce delle nuove candele, come può
vedere dalle bolle di accompagnamento emesse e dalle bolle di
spedizione dell’industria”. Il finanziere, non contento, chiede
di nuovo: “Io sono a conoscenza che, sempre durante le vostre
cerimonie, voi utilizzate del pane. Come smaltite le briciole di pane
che rimangono?” Il contabile risponde: “Anche qui agiamo nella
perfetta regolarità, infatti raccogliamo tutte le briciole in
queste casse che poi, accompagnate da regolare bolla di
accompagnamento, mandiamo ad un panificio che ci restituisce del pane
intero che riutilizziamo.” Al finanziere viene, allora, una
brillante idea e chiede: “E quando fate la circoncisione, come
riciclate la pelle che tagliate ai vostri adepti?” Ed il contabile:
“Guardi, la mettiamo in queste casse, la mandiamo, con regolare
bolla, alla Guardia di Finanza e loro, ogni tanto ci mandano una
TESTA DI CAZZO!!!!”

Una
donna, passeggiando in un bosco, improvvisamente inciampa in
qualcosa,

che
a una più attenta analisi si rivela essere un’antica lampada
a olio.

Come
lei inizia a strofinarla, immediatamente appare il Genio:


Posso avere i miei tre desideri, allora? – chiede lei.


No, risponde il genio. A causa dei cattivi tempi, della
recessione,

della
globalizzazione, dell’inflazione eccetera,

oggi
come oggi posso offrirti un solo desiderio da esaudire.

Dunque
cosa vorresti?

Lei
prende una cartina geografica e dice:


In tal caso, vorrei la pace in Medio Oriente. Vedi la cartina?

Vorrei
che questi Paesi la smettessero di farsi la guerra!

Il
Genio butta un occhio alla cartina e sbotta:


Ma accidenti, questi paesi sono in guerra da tempi lontanissimi!

Non
credo di poterci fare niente, sono potente ma non così
tanto!

Devi
chiedermi qualcos’altro.
La
donna ci pensa un po’ su, e poi dice:


Non sono mai riuscita a trovare l’uomo giusto: un uomo sensibile e
affettuoso,

capace
di rispettare le donne, che sappia cucinare e farsi carico della metà
dei lavori domestici,

che
sia un bravo amante e non passi tutto il tempo a guardare lo sport in
tv,

che
si ricordi degli anniversari e che non mi tradisca.

Il
Genio rimane zitto e poi sospirando dice:


Fammi rivedere un po’ quella cazzo di cartina!!!

Un
signore è seduto nello scompartimento di un treno e tiene i
piedi appoggiati sul sedile di fronte.
Ad un certo punto passa il
controllore per timbrare i biglietti, e quando lo vede gli dice:

Mi scusi, ma lei anche a casa sua mette i piedi sulle sedie?
– No…
e lei anche a casa sua timbra i biglietti?

Il
Maresciallo al Carabiniere:


Giovanni vai in banca a chiedere le quotazioni dei bot.

Passa
mezz’ora, passa un’ora, ne passano due e Giovanni non ritorna. Il
maresciallo si affaccia alla finestra per vedere in strada e nota che
Giovanni è disteso, in costume, nel giardino a prendere il
Sole.


Giovanniiiiii, ma non ti avevo detto di andare in banca?


Certo Maresciallo che ci sono andato!


E allora non potevi venire a darmi la risposta?


E’ stato il direttore a dirmi che dovevo prenndere il “sole 24
ore

grazie a tizzy…🙂




 
Lascia un commento

Pubblicato da su 25 gennaio 2008 in Intrattenimento

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: